Giosi Costan


Follow
Painting, Drawing ... 538 Followers Member since 2007
Palestrina (Roma), Italy

Added Jul 4, 2019
Permalink | Comments

WAITING FOR

Genova, GE, Italia

Thursday 4 July 2019
Saturday 27 July 2019

Esposizione d'arte contemporanea a Palazzo Saluzzo Genova dove sarò presente con due opere  

Durata: Dal 4 al 27 Luglio 2019
Vernissage: giovedì 4 luglio ore 17.30
Indirizzo: Cad Via Chiabrera 7/2, 1° piano – 16123 GENOVA
Direzione artistica e curatela: Loredana Trestin
Assistente curatSusanna Ghisoni, Erika Gravante, Sara Randazzo
Critico: Christian Humouda
Grafica e web: Anna Maria Ferrari
Orario: dal lunedì al venerdì 14.00 18.00, il sabato su appuntamento

Partecipano gli artisti: Ilvio Arduini, Dario Carlini, Andrea Cerioni, Carmelo Antonio Condorelli, Giosi Costan, Virginia Denzi, Nicoletta Faggion, Alexandra Fongaro, Laura Manfredini, Isabella Nevoso, Giovanni Razzolini


La forza dell’attesa che ritorna prepotente nella collettiva proposta. Una serie di voci di diversa provenienza e forma che dialogano verso e contro quel sistema definito “presente”.
Una ricerca classica e funambolica che racchiude il mezzo fotografico e si dipana tra colori caldi e freddi, in un abbraccio incondizionato che inneggia alla vita.
Un insieme di forme innovative e immagini fotografiche che diventano una ricerca intrinseca di emozioni e passioni differenti.
Così noi stessi restiamo in attesa di qualcosa, che forse, non potrà arrivare

Christian Humouda


Added Mar 25, 2011
Permalink | Comments

Comunicato stampa

Vente aux enchères de ma toile "Nudo su fondo blu" cm 50 x 70 le 21 Avril 2011 " Salle VV » Rue Rossini – 75009 Paris face a Drouot La vente sera dirigée par Maître Bertrand Fraisse Commissaire priseur


Added Jul 13, 2009
Permalink | Comments

Comunicato stampa

Il paese che è stato teatro di famosi films quali "pane amore e fantasia", " i due marescialli", "Liolà" e "Tuppe tuppe marescià" ospita una mostra di arte contemporanea con sei artisti a confronto.


Added Mar 2, 2009
Permalink | Comments

Comunicato stampa

La mostra è stata pensata per ricordare gli accadimenti che hanno portato a ricordare, più che festeggiare, l'8 marzo come giornata della donna.


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

Esposizioni

2012

L'anima del mondo nelle cose concrete Collettiva Galleria Rosso Cinabro Roma 1 - 27 agosto
Passeggiando nell'Arte Collettiva Mastio della Fortezza Orsini Sorano (GR) 19 maggio - 3 giugno

2011


Be Mostra collettiva Galleria RossoCinabro Roma 7 - 18 novembre 2011
Triennale di Roma 2011 Esposizione Internazionale di Arti Visive Complesso Monumentale Museale Galleria L’Agostiniana Piazza del Popolo 12 Roma 4 - 12 ottobre 2011
Galleria Rosso Cinabro Contemporary Art in Rome 1 ottobre / 31 dicembre 2011
Arte a Castello ...Tra Fantasia e Sentimento" Mostra personale Palazzo Cesare Stefano Mocci Castel San Pietro Romano 7 - 16 agosto 2011
Art'Infiorata Mostra collettiva Palazzo Sforza Cesarini Genzano di Roma 17 - 20 giugno 2011
La notte degli Artisti Giardino dell'Episcopio Diocesano Palestrina 23 luglio 2011
Vendita internazionale di Arte Moderna e Contemporanea Parigi 21 aprile 2011
Palazzo Sforza Cesarini Mostra collettiva Genzano di Roma 6 - 9 marzo 2011
Viaggio tra le vie dell'Arte Società Umanitaria Mostra collettiva Roma 11/12/13 febbraio 2011
Galleria Immagini Spazio - Arte Mostra collettiva opere in permanenza Cremona 9 - 22 gennaio 2011
2010

Asin'Art 2010 Charity Event Castelbuono (PA) 19 dicembre 2010
Echi del Presente Mostra personale Palazzo Sforza Cesarini - Genzano di Roma 8 /12 dicembre 2010
Percezioni visive Mostra personale Palestrina (RM) 25 settembre / 2 ottobre 2010
Percorsi Interiori Mostra collettiva Castel San Pietro Romano (RM) 8 /16 agosto 2010
Arte Oltre Frontiera Mostra collettiva Fussen (Germania) - Sparkasse Allgäu 21 /29 giugno 2010
AmArt Gallery Mostra collettiva Bruxelles (Belgio) 9 /19 giugno 2010
Echi del Presente Mostra personale Museo Archeologico delle Navi Romane - Nemi (RM) 12/13/14 giugno 2010 - Patrocinio Comune di Nemi, Comune di Genzano di Roma e Ministero dei Beni Culturali
Galleria Thuillier Parigi Mostra collettiva 19 febbraio / 4 marzo 2010
Echi del Presente Mostra personale - Palazzo Valentini - Sede della Provincia di Roma Sala Egon Von Furstenber 3 / 13 febbraio 2010 - Patrocinio Provincia di Roma
1°Premio Internazionale di Pittura, Scultura e Grafica Città di New York 31 gennaio 2010
Artisti per non dimenticare Mostra collettiva Galleria Athena Arte Genzano di Roma 16 - 27 gennaio 2010
2009

ArtExpo 2009 Mostra collettiva Fortezza Orsini - Sale ex granai Pitigliano (GR) 19 dicembre - 10 gennaio 2010
Di-Segni Di-Versi Mostra personale Galleria Athena Arte Genzano di Roma 21 novembre - 8 dicembre 2009
Nuovi Orizzonti Mostra collettiva Galleria Athena Arte Genzano di Roma 26 settembre - 9 ottobre 2009
Immagini d'Autore Mostra collettiva Palazzo Mocci Castel San Pietro Romano (RM) 8 - 16 agosto 2009
Tornatora art Gallery Mostra collettiva Roma 5 settembre - 14 ottobre 2009
Ventiperventi - terza edizione 2009 Mostra Internazionale del piccolo formato 20x20 LineaDarte Napoli 20 giugno - 20 luglio 2009
LiberArte Mostra collettiva Sacile (PD) 1 luglio 2009 - 30 gennaio 2010
Frammenti d'Esisstenza Mostra collettiva Faenza (RA) 18 - 30 luglio 2009
Premio Terna02 Premio per l'Arte Contemporanea
Rinascita Mostra collettiva Galleria Athena Arte Genzano di Roma 21 marzo - 4 aprile 2009
Black and White - Il fascino immortale del bianco e nero Mostra collettiva Galleria Hesperia Pomezia (RM) 21 - 28 marzo 2009
Spazio Donna Mostra collettiva Sala espositiva Prefettura di Frosinone Frosinone 8 - 18 marzo 2009
Arte per non dimenticare - Donne che dipingono Mostra collettiva Galleria La Bottega delle Arti Arezzo 1 - 8 marzo 2009
Passione e Sentimento Mostra collettiva Galleria Athena Arte Genzano di Roma 14 - 28 febbraio 2009
Colore: Intensità ed Emozioni Mostra collettiva Galleria Athena Arte Genzano di Roma 17 - 31 gennaio 2009
2008

RaccontArti Galleria Intercolturale Permanente Rassegna d'Arte e Letteratura dedicata alle diverse espressioni del talento creativo Roma 14 - 21 dicembre 2008
Imago e Cultura 2008 Complesso Monumentale S.Andrea al Quirinale Esposizione di Arte Contemporanea Roma 15 - 23 dicembre 2008
Premi Terna 01 Premio per l'Arte Contemporanea
Premio Candrilli Rassegna italiana d'arte visiva Centro fieristico "Le ciminiere" Catania 28 marzo - 6 aprile 2008
2007

"Dicembre.Arte" Mostra collettiva Il linguaggio della periferia- Roma 12-16 dicembre 2007
Internazionale Arte Universo Mostra collettivaAccademia di Romania Roma 8 - 14 dicembre 2007
Contemporanea - Fiera di Forlì Mostra Mercato d'Arte Contemporanea 11a edizione 23-24-25-26 novembre 2007
Chiostro Chiesa Santa Maria Mostra collettiva Zagarolo (Roma) 29-30 settembre 5-6-7 ottobre 2007
"Incontri d'Arte" Mostra personale Palazzo Mastroddi Tagliacozzo (AQ) 20 luglio - 07 agosto 2007
"ArteDonna" Mostra personale Sala Consiliare - Civita D'Antino (AQ) 13 - 26 agosto 2007 "Il Profondo Sentire " Mostra Personale Biblioteca Comunale San Cesareo (RM) 2007
2006

Telethon Mostra collettiva BNL ROMA 15 - 16 dicembre 2006
Il Profondo Sentire Mostra personale Sala Consiliare Civita D'Antino (AQ) 14 - 20 agosto 2006
Caleidoscopio Mostra Collettiva Galleria d'Arte Crispi Roma
Il Segno dei Tempi Mostra personale Galleria d'Arte Crispi Roma
1995 - 1999

1999 - Trofeo Internazionale Città di Valmontone “La donna nell'Arte”
1997 - Mostra Personale “ Emozioni di Donna” Palestrina (RM)
1997 - Premio Città di Avellino
1997 - Collettiva Artisti Associazione Occasio Fussen (Germania)
1996 - Personale “Primavera a Palazzo Brancaccio” Castello Brancaccio S Gregorio da Sassola (RM)

1996 - Mostra Collettiva Galleria d'Arte Moderna "La Cittadella" Palestrina

1996 Personale "Invito alle Arti" Centro espositivo-relazionale Valmontone - Roma
1996 - Collettiva Galleria d'Arte Crispi Roma
1995- I Gonfaloni del Corpus Domini Sora (FR)


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

ARTE PADOVA 2012

Presente con l'opera
(In)attesa realtà
QUEEN ART STUDIO
Art Director Maria Grazia Todaro
Padiglione 1 Stand 106

23a Mostra Mercato d'Arte Moderna e Contemporanea

9 - 12 NOVEMBRE 2012


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

Mostra di Arte Contemporanea “Echi del Presente"

Mostra di Arte Contemporanea

“Echi del Presente"

Palazzo Valentini
Sala Egon Von Furstemberg

Sede della Provincia di Roma
Via IV Novembre 119/A - Roma

3 - 13 febbraio 2010


Palazzo Valentini ospiterà fino al 13 febbraio prossimo, presso la sala Egon Von Furstemberg, la mostra d’Arte Contemporanea “Echi del Presente”, curata dall’associazione culturale Athena Arte di Genzano, con opere di Alessandra Veccia e Giosi Costan.

La mostra rimarrà aperta con ingresso libro dal lunedì al venerdì dalle 10:00 alle 19:00 e il sabato dalle 10:00 alle 13:30, chiuso la domenica.

Le due pittrici nella loro carriera artistica si occupano prevalentemente di diritti umani e problemi sociali e si propongono, attraverso la pittura, di affrontare un vero discorso sociale in cui ogni tela si lega con la precedente fino a formare una vera e propria narrazione di un tema preciso.

Nel tema del malessere dell’uomo nella società moderna vi è ben chiara la denuncia di una condizione umana caratterizzata dalla sensazione di inadeguatezza e dall’impossibilità di sperare nel futuro. L’uomo in questa fase storica continua a nascondersi, a proteggersi dall’esterno, fino ad arrivare ad una chiusura totale al mondo.

L’isolamento, in cui si rifugia per non farsi ferire, entra però in contrasto con la preponderante tendenza dell’uomo ad essere un “animale” sociale e da qui deriva un senso di confusione, sbandamento e incapacità di decidere per la propria vita. Un uomo, quindi che non riesce più a sperare neanche nel futuro.

Altri due temi trattati e strettamente legati sono da una parte quello dei problemi di integrazione, derivanti dalle continue migrazioni di popoli che fuggono dalla povertà e miseria verso l’occidente; dall’altra il problema della fame che colpisce le popolazioni che risiedono nelle parti più povere del mondo. Questi due temi rispecchiano piaghe profonde della nostra società che vengono ignorate dalla maggior parte delle persone, le quali sono imprigionate sempre più nei frenetici meccanismi della vita quotidiana, dettati dalle convenzioni sociali che questi nostri tempi "impongono".

Nelle opere vengono rappresentate donne, bambini, persone che in generale trasmettono sentimenti attraverso i loro occhi, i loro sguardi, le loro espressioni, frutto delle loro emozioni, dei loro stati d'animo. I protagonisti di queste opere ti guardano, ti fissano, catturando l'attenzione dello spettatore, coinvolgendolo e facendolo riflettere su situazioni quotidiane che pensiamo lontane, ma nello stesso tempo vicine, in quanto responsabilità di tutta l'umanità. I bambini hanno la malinconia negli occhi, la rassegnazione di chi non avrà un futuro. Il nostro dovere è quello di donare loro quel futuro a cui hanno diritto, quel futuro che ognuno di noi assicura ai propri figli. I bambini sono figli di tutti e spetta a noi insegnargli che ognuno di loro ha diritto ad un futuro di dignità e speranza.


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

Avanguardie Artistiche 2010

Pubblicazione nel catalogo

Avanguardie Artistiche 2010

Annuario d'Arte Contemporanea
Centro Diffusione Arte Editore


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

"Tra forma e figura "

Pubblicazione nel catalogo
"Tra forma e figura "

a cura di Paolo Levi

- Centro Diffusione Arte Editore -
Il volume sarà presentato al pubblico
il 24 aprile 2010 alle ore 16,00

Sala Consiliare del Comune di Monreale
presso il Museo Civico d'Arte Moderna "Giuseppe Sciortino"


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

Mostra Museo delle Navi

12 - 13 - 14 Giugno 2010

"Echi del Presente"


Museo delle Navi Romane


Via Diana 15 - Nemi (RM)

Patrocinato da: Comune di Nemi, Comune di Roma, Ministero per i Beni Culturali


Added Nov 7, 2007
Permalink | Comments

Nata a Roma nel ’63 ,Giosi Costan attualmente vive e lavora a Palestrina (RM).
Conseguita la maturità di perito aziendale inizia subito a lavorare come impiegata in un’azienda privata.
Spinta da un’innata passione per il disegno e la pittura, studia da autodidatta i Grandi Maestri, frequenta Scuole d’Arte private, scopre il fascino dell’incisione. Lasciato il lavoro nel ’91 si dedica esclusivamente all’arte iniziando ad esporre nel ’95.




Giosi Costan è affascinata dal disegno e dalla pittura fin da piccola. Sperimenta il disegno, ma non ha occasione di approfondire le tecniche del colore. Non avendo potuto osare prima studi specifici, si è avvicinata all’amata arte frequentando e formandosi con il pittore e scultore Gabriele Jagnocco, presso il Centro d’Arte La Cittadella, a Palestrina. Ha poi continuato nel tempo, attraverso una ricerca costante, a sperimentare varie tecniche, dalla pittura su carta alla tela, dalle tavole al cotto, provando olio e tempere, pittura a pennello e a spatola. Adatta la tecnica al soggetto affinché ogni opera esprima al meglio quel “profondo sentire” che è la costante della sua arte. Grande importanza dal punto di vista tecnico, ha avuto anche la sua breve esperienza presso la Scuola di Pittura “Scienza dell’Arte” di Roma diretta dal Maestro Marco Rossati. Opera nell’ambito del figurativo moderno con simbolica intonazione. I suoi paesaggi, le sue nature morte, le sue figure femminili non sono mai una banale raffigurazione della realtà. La sensibilità dell’artista coglie l’animo dentro le cose e la vita dietro le figure. Con il suo spiccato senso del colore e l’equilibrata composizione dell’opera, Giosi Costan ci colpisce nell’inconscio, dove il vero si mescola al sogno e alle aspettative della vita quotidiana.

La sua sensibilità pittorica la porta a vedere la poesia nella ruvida quotidianità, anche dai freddi vetri di una finestra d’ospedale. La sua ricca vita privata, la famiglia, le tre figlie e gli amici, arricchiscono la percezione di tutto ciò che la circonda e l’amore per la vita e per le persone che vivono intorno a lei è ben presente, per esempio nella carrellata di ritratti. Le figure femminili poi racchiudono un universo di sensazioni ed esperienze, rese con grande espressività non solo nei volti profondi, ma anche attraverso il gioco cromatico.

La grande varietà di temi affrontati testimoniano il suo carattere indagatore, curioso di esplorare ogni aspetto del mondo circostante e di approfondire le difficoltà più propriamente pittoriche. L’arte come lente di ingrandimento per vedere ciò che ad un primo sguardo era sfuggito, quel lampo nell’occhio di un viso o il tremolio del fremere di un cavallo, il fruscio di un angolo verde in città o il fascino antico delle campagne, l’ironia dietro la tristezza o la saggia serenità di una vecchina seduta su un muretto.

Ottavia Cantuti Castelvetri