569,2 USD

Mauro Trentini

Passage of life (2007)

Tipo di opera d'arte
Dimensioni
31,5x27,6 in
tecniche
Supporto o superficie
Tela
Incorniciatura
No
"Passaggio della vita" cm ( 70 x 80 x 1.5 ) pollici ( 27,5 x 23,6 x 0,59 ) olio su tela anno 2007 "Passage of life" cm ( 70 x 80 x 1.5 ) inch ( 31,5 x 23,6 x 0,59 ) oil on canvas year 2007 All my works are made with oil paints on 100% cotton canvas. Ready to hang. Shipping in a box. A certificate of authenticity accompanies the work. - Note that customs fees are not included in the cost of delivery. They are paid by the buyer. - The images in the interior design are for display purposes only....
"Passaggio della vita" cm ( 70 x 80 x 1.5 ) pollici ( 27,5 x 23,6 x 0,59 ) olio su tela anno 2007
"Passage of life" cm ( 70 x 80 x 1.5 ) inch ( 31,5 x 23,6 x 0,59 ) oil on canvas year 2007
All my works are made with oil paints on 100% cotton canvas.

Ready to hang.
Shipping in a box.
A certificate of authenticity accompanies the work.

- Note that customs fees are not included in the cost of delivery. They are paid by the buyer. -

The images in the interior design are for display purposes only. Please refer
to the exact dimensions given in the description.
Mauro Trentini
Seguire
L’esperienza artistica di Mauro Trentini comincia fin dai primi anni della scuola elementare, vissuti a Cologna, un piccolo paese sul Po in provincia di Ferrara, luogo in cui è anche nato il 02 febbraio 1962....

L’esperienza artistica di Mauro Trentini comincia fin dai primi anni della scuola elementare, vissuti a Cologna, un piccolo paese sul Po in provincia di Ferrara, luogo in cui è anche nato il 02 febbraio 1962. La predisposizione naturale per la pittura fu notata dagli insegnanti delle scuole frequentate dall’artista che lo spronavano verso una continua ricerca ed elaborazione delle tecniche e dei temi dell’arte. Ed è proprio questa prima impronta, questo primo orientamento, che caratterizzeranno lo sviluppo intellettuale del pittore, infatti il suo percorso artistico è caratterizzato da fasi alterne di espressione pittorica e studio, anche prolungato, dell’arte e dei suoi grandi maestri. La fase giovanile della sua esperienza si conclude poco dopo i vent’anni, quando aveva già conquistato con le sue opere un certo pubblico ed una buona notorietà, che gli permisero di presentare il suo talento in mostre e personali.
Gli anni successivi furono caratterizzati da una continua ed incessante ricerca della propria
personalità artistica, ma che non si tradusse in espressione figurativa di alcun genere.
L’analisi introspettiva lo portarono a conoscere e misurarsi con i grandi maestri del novecento ed il quadro “L’infinito” è un chiaro omaggio a De Chirico . L’incessante ricerca produsse un nuovo periodo di lavoro che cominciò alla fine del 2006 e che determinò una notevole produzione di tele. Trentini in questo periodo scopre la sua forma espressiva, la quale tuttavia non lo caratterizza in una propria peculiarità artistica, ma lo identifica nelle tematiche ispiratrici. L’artista conserva la continua ricerca degli anni giovanili, ma con opere più mature esprime il suo esistenzialismo con forme pittoriche diverse dalle quali comunque scaturisce il messaggio di una visione della sofferenza esistenziale. Un foglio trattato con il bianco ed il nero, dove è dipinta una mano scheletrica e surreale, sembra portato dal vento al lato sinistro della finestra e accentua l’originalità espressiva dell’artista. Mauro Trentini dal 2006 ha ormai prodotto un consistente numero di opere il cui valore è continuamente apprezzato nelle numerose manifestazioni artistiche e mostre alle quale è continuamente invitato a partecipare. I numerosi impegni, tuttavia, non gli impediscono di continuare la sua ricerca creativa e stilistica che lo fanno uno degli artisti più originali e d’avanguardia di questo inizio di terzo millennio.

Vedere più a proposito di Mauro Trentini

27,6x23,6 in
473,13 USD
35,4x31,5 in
581,21 USD
31,5x27,6 in
929,45 USD
39,4x31,5 in
593,22 USD

Artmajeur

Ricevi la nostra newsletter per appassionati d'arte e collezionisti