Torna in cima

Galleria d'Arte

Marcello GiannozziMarcello Giannozzi Seguire

Torna al profilo Gallerie
Giannozzi Marcello

Marcello Giannozzi
(1928- )
Nazionalità: it Italia


71 opere   Domini artistici : Pittura, Scultura

Nato a Firenze, dove risiede e lavora, si è diplomato all’Istituto d’arte di Firenze, sezione scultura sotto la guida del Prof. Bruno Innocenti.

Negli ultimi anni ha allestito diverse mostre personali a Firenze: Galleria Gadarte, a Murlo (SI) presso il Museo Etrusco, a Pietrasanta Galleria Tornabuoni, a Pienza (SI) Galleria Bay, a Paderno Dugnano (MI) Studio Artemilo.

Numerose le sue presenze a mostre collettive tra le quali: Premio Italia per le arti visive a Certaldo (FI) e Capraia, Nizza Francia, Cardo d’argento a Firenze, Premio Firenze,Sala S. Egidio Firenze, La Telaccia d’oro a Torino, ArtEgo San Domenico a Fiesole, Villa Gisella Firenze, S.Piero a Ponti (FI), Asta a Favore dei terremotati Marche e Umbria, Collettiva artisti a Firenze, collettiva S.A.P. Chiostro Sant’Agostino – Pietrasanta (LU), ex Convento del Carmine, Firenze, ex Salone Leopoldine a Firenze, Mostra Aprilarte a Villa Montalvo Campi Bisenzio, Rassegna Fidapa Livorno, EtruriaArte a Venturina (LI), Arte Immagina a Reggio Emilia, Rassegna Arte a Parma, Padova, Roma,ex Propositura di Scarperia (FI), Galleria delle erbe Carrara, Palazzo Corsini Fucecchio (FI), Palazzo Panciatichi – Sede Consiglio Regionale Toscana Firenze,Villa Vogel - Firenze Premio Villa Farsetti Santa Maria di Sala (VE),Villa Corsini San Casciano Val di Pesa (FI), Premio Italart Cremona, Sede Università di Economia a Capezzano Pianore (LU).

Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e privat tra le quali:
Fontana “LA BAGNANTE” Parco Pubblico Vescovado di Murlo (SI) = “S. CATERINA” è nel Museo Cateriniano di Casteglion d’Orcia (SI) = Fontana “ARETUSA” parco della Villa SANDRA a Campi Bisenzio. = Fontana “LEONE” nel giardino Orto delle Monache Villa La Grillaia Firenze.

Dal Marzo 2005 la scultura in bronzo "RAGAZZA NEL CANNETO" è collocata nel "Museo di Arte Contemporanea del Consiglio Regionale della Toscana".- Palazzo Panciatichi - Via Cavour, 2 - Firenze.

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE CON "GOOGLE"

Been born to Florence, where it resides and it works, Institute has been graduated'all d'art of Florence, section sculpture under the Innocent guide of the Tawny Prof.. In the last years it has prepared various personal extensions to Florence: Gadarte gallery, to Murlo () near the Etruscan Museum, to Pietrasanta Tornabuoni Gallery, Pienza () Bay Gallery, to Paderno Dugnano (ME) Artemilo Study. Numerous its presences to collective extensions between which: Italy prize for the visual limbs to Certaldo (FI) and Capraia, Nizza France, Thistle d'silver to Florence, Florence Prize, Knows it S. Egidio Florence, the Telaccia d'gold to Turin, Saint ArtEgo Domenico to Fiesole, Villa Gisella Florence, S.Piero to Bridges (FI), Auction to Favor of the terremotati Marches and Umbria, Collective artists to Florence, collective S.A.P. Chiostro Sant'Augustin – Pietrasanta (LU), former Convent of the Carmine, Florence, former Leopoldine Hall to Florence, Aprilarte Extension to Montalvo Villa Bisenzio Fields,...
Nato a Firenze, dove risiede e lavora, si è diplomato all’Istituto d’arte di Firenze, sezione scultura sotto la guida del Prof. Bruno Innocenti.

Negli ultimi anni ha allestito diverse mostre personali a Firenze: Galleria Gadarte, a Murlo (SI) presso il Museo Etrusco, a Pietrasanta Galleria Tornabuoni, a Pienza (SI) Galleria Bay, a Paderno Dugnano (MI) Studio Artemilo.

Numerose le sue presenze a mostre collettive tra le quali: Premio Italia per le arti visive a Certaldo (FI) e Capraia, Nizza Francia, Cardo d’argento a Firenze, Premio Firenze,Sala S. Egidio Firenze, La Telaccia d’oro a Torino, ArtEgo San Domenico a Fiesole, Villa Gisella Firenze, S.Piero a Ponti (FI), Asta a Favore dei terremotati Marche e Umbria, Collettiva artisti a Firenze, collettiva S.A.P. Chiostro Sant’Agostino – Pietrasanta (LU), ex Convento del Carmine, Firenze, ex Salone Leopoldine a Firenze, Mostra Aprilarte a Villa Montalvo Campi Bisenzio, Rassegna Fidapa Livorno, EtruriaArte a Venturina (LI), Arte Immagina a Reggio Emilia, Rassegna Arte a Parma, Padova, Roma,ex Propositura di Scarperia (FI), Galleria delle erbe Carrara, Palazzo Corsini Fucecchio (FI), Palazzo Panciatichi – Sede Consiglio Regionale Toscana Firenze,Villa Vogel - Firenze Premio Villa Farsetti Santa Maria di Sala (VE),Villa Corsini San Casciano Val di Pesa (FI), Premio Italart Cremona, Sede Università di Economia a Capezzano Pianore (LU).

Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e privat tra le quali:
Fontana “LA BAGNANTE” Parco Pubblico Vescovado di Murlo (SI) = “S. CATERINA” è nel Museo Cateriniano di Casteglion d’Orcia (SI) = Fontana “ARETUSA” parco della Villa SANDRA a Campi Bisenzio. = Fontana “LEONE” nel giardino Orto delle Monache Villa La Grillaia Firenze.

Dal Marzo 2005 la scultura in bronzo "RAGAZZA NEL CANNETO" è collocata nel "Museo di Arte Contemporanea del Consiglio Regionale della Toscana".- Palazzo Panciatichi - Via Cavour, 2 - Firenze.

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE CON "GOOGLE"

Been born to Florence, where it resides and it works, Institute has been graduated'all d'art of Florence, section sculpture under the Innocent guide of the Tawny Prof.. In the last years it has prepared various personal extensions to Florence: Gadarte gallery, to Murlo () near the Etruscan Museum, to Pietrasanta Tornabuoni Gallery, Pienza () Bay Gallery, to Paderno Dugnano (ME) Artemilo Study. Numerous its presences to collective extensions between which: Italy prize for the visual limbs to Certaldo (FI) and Capraia, Nizza France, Thistle d'silver to Florence, Florence Prize, Knows it S. Egidio Florence, the Telaccia d'gold to Turin, Saint ArtEgo Domenico to Fiesole, Villa Gisella Florence, S.Piero to Bridges (FI), Auction to Favor of the terremotati Marches and Umbria, Collective artists to Florence, collective S.A.P. Chiostro Sant'Augustin – Pietrasanta (LU), former Convent of the Carmine, Florence, former Leopoldine Hall to Florence, Aprilarte Extension to Montalvo Villa Bisenzio Fields,...


Articoli:


Nato a Firenze, dove risiede e lavora, si è diplomato all’Istituto d’arte di Firenze, sezione scultura sotto la guida del Prof. Bruno Innocenti.

Negli ultimi anni ha allestito diverse mostre personali a Firenze: Galleria Gadarte, a Murlo (SI) presso il Museo Etrusco, a Pietrasanta Galleria Tornabuoni, a Pienza (SI) Galleria Bay, a Paderno Dugnano (MI) Studio Artemilo.

Numerose le sue presenze a mostre collettive tra le quali: Premio Italia per le arti visive a Certaldo (FI) e Capraia, Nizza Francia, Cardo d’argento a Firenze, Premio Firenze,Sala S. Egidio Firenze, La Telaccia d’oro a Torino, ArtEgo San Domenico a Fiesole, Villa Gisella Firenze, S.Piero a Ponti (FI), Asta a Favore dei terremotati Marche e Umbria, Collettiva artisti a Firenze, collettiva S.A.P. Chiostro Sant’Agostino – Pietrasanta (LU), ex Convento del Carmine, Firenze, ex Salone Leopoldine a Firenze, Mostra Aprilarte a Villa Montalvo Campi Bisenzio, Rassegna Fidapa Livorno, EtruriaArte a Venturina (LI), Arte Immagina a Reggio Emilia, Rassegna Arte a Parma, Padova, Roma,ex Propositura di Scarperia (FI), Galleria delle erbe Carrara, Palazzo Corsini Fucecchio (FI), Palazzo Panciatichi – Sede Consiglio Regionale Toscana Firenze,Villa Vogel - Firenze Premio Villa Farsetti Santa Maria di Sala (VE),Villa Corsini San Casciano Val di Pesa (FI), Premio Italart Cremona, Sede Università di Economia a Capezzano Pianore (LU).

Sue opere fanno parte di collezioni pubbliche e privat tra le quali:
Fontana “LA BAGNANTE” Parco Pubblico Vescovado di Murlo (SI) = “S. CATERINA” è nel Museo Cateriniano di Casteglion d’Orcia (SI) = Fontana “ARETUSA” parco della Villa SANDRA a Campi Bisenzio. = Fontana “LEONE” nel giardino Orto delle Monache Villa La Grillaia Firenze.

Dal Marzo 2005 la scultura in bronzo "RAGAZZA NEL CANNETO" è collocata nel "Museo di Arte Contemporanea del Consiglio Regionale della Toscana".- Palazzo Panciatichi - Via Cavour, 2 - Firenze.

TRADUZIONE IN LINGUA INGLESE CON "GOOGLE"

Been born to Florence, where it resides and it works, Institute has been graduated'all d'art of Florence, section sculpture under the Innocent guide of the Tawny Prof.. In the last years it has prepared various personal extensions to Florence: Gadarte gallery, to Murlo () near the Etruscan Museum, to Pietrasanta Tornabuoni Gallery, Pienza () Bay Gallery, to Paderno Dugnano (ME) Artemilo Study. Numerous its presences to collective extensions between which: Italy prize for the visual limbs to Certaldo (FI) and Capraia, Nizza France, Thistle d'silver to Florence, Florence Prize, Knows it S. Egidio Florence, the Telaccia d'gold to Turin, Saint ArtEgo Domenico to Fiesole, Villa Gisella Florence, S.Piero to Bridges (FI), Auction to Favor of the terremotati Marches and Umbria, Collective artists to Florence, collective S.A.P. Chiostro Sant'Augustin – Pietrasanta (LU), former Convent of the Carmine, Florence, former Leopoldine Hall to Florence, Aprilarte Extension to Montalvo Villa Bisenzio Fields, Review Fidapa Livorno, EtruriaArte to Venturina (THEM), Art Imagines to Reggio Emilia, Review Art to Parma, Padova, Rome, former Propositura di Scarperia (FI), Gallery of the Carrara grass, Palace Corsini Fucecchio (FI), Panciatichi Palace – Center Regional Council Tuscany Florence, Vogel Villa - Florence Prize Saint Farsetti Villa Maria of Knows it (VE), Villa Saint Corsini Casciano Val di Pesa (FI), Prize Italart Cremona, Center University of Economy to Capezzano Pianore (LU Its works make part of public collections and privat between which: The BATHING “Fontana” Park Public Vescovado di Murlo () = “S. CATERINA” is itself in the Museum Cateriniano di Casteglion d'Orcia () = Fontana “ARETUSA” park of Villa SANDRA to Bisenzio. Fields = Fontana “LION” in the garden Garden of the Monache Villa the Grillaia Florence. Next one its sculpture will make part of the Museum of Contemporary Art to Panciatichi Palace - Center of the Regional Council of the Tuscany in Fireze.

TRADUZIONE IN LIGUA FRANCESE CON "GOOGLE"

Né à Florence, où il réside et travaille, on a diplômé all'Institut d'art de Florence, sezione sculpture sous la guide de Prof. Brun Innocente. Dans les derniers ans il a préparé divergées des expositions personnelles à Florence : Galerie Gadarte, à Murlo (SI) prés du Musée Étrusque, à Pietrasanta Galerie Tornabuoni, à Pienza (SI) Galerie Bay, à Paderno Dugnano (MI) Studio Artemilo. Nombreuses ses présences à des expositions collectives entre lesquelles : Prix Italie pour les membres visuelles à Certaldo (FI) et à Capraia, Nizza France, Je carde d'de l'argent à Florence, Récompense Florence, Salle S. Egidio Florence, la Telaccia d'or à Tourin, ArtEgo San Domenico à Fiesole, Villa Gisella Florence, S.Piero à des Ponts (FI), Vente aux enchères en faveur des terremotati Marches et Ombrie, Collective artistes à Florence, collective S.A.P. Chiostro Sant'Agostino – Pietrasanta (LU), ex Couvent des Carmine, Florence, ex Salon Leopoldine à Florence, Montre Aprilarte à Villa Montalvo Vis Bisenzio, Résigne Fidapa Livourne, EtruriaArte à Venturina (LI), Art Imagine à Reggio Emilie, Résigne de l'Art à Parme, à Padoue, à Rome, ex Propositura de - Florence Je récompense Villa Farsetti Sainte Maria de Salle (VE), Villa Corsini San Casciano Val de Pendue (FI), Prix Italart Cremona, Siège Université d'Économie à Capezzano Pianore (LU). Ses oeuvres font une partie de collections publiques et privat entre lesquelles : Fontaine “BAIGNANT” de la Parque Je publie Vescovado de Murlo (SI) = “S. CATERINA” est dans le Musée Cateriniano de Casteglion d'Orcia (SI) = Fontaine “ARETUSA” parque de la Villa SANDRA à des Champs Bisenzio. = Fontaine “LION” dans le jardin Jardin des Monache Villa la Grillaia Florence. Prochainement sa sculpture fera à une partie del Musée d'Art Contemporain à Palais Panciatichi - Siège del Consiglio Régional della Toscane en Fireze. Ses oeuvres font une partie de collections publiques et privat entre lesquelles : Fontaine “BAIGNANT” de la Parque Je publie Vescovado de Murlo (SI) = “S. CATERINA” est dans le Musée Cateriniano de Casteglion d'Orcia (SI) = Fontaine “ARETUSA” parque de la Villa SANDRA à des Champs Bisenzio. = Fontaine “LION” dans le jardin Jardin des Monache Villa la Grillaia Florence.


SCULTORE FIGURATIVO MODERNO.-
LAVORA DIVERSI MATERIALI: MARMO, LEGNO, BRONZO, TERRACOTTA, CERAMICA, RAKU.-

MODERN FIGURATIVE SCULTORE. - IT WORKS VARIOUS MATERIALS: MARBLE, WOOD, BRONZE, TERRACOTTA, CERAMICS, RAKU. -

AL MIO STUDIO LAVORAZIONE MARMO E BRONZI

AL MIO STUDIO LAVORAZIONE MARMO E BRONZI


TO MY STUDY WORKING MARBLE AND BRONZE ---- A MI MÁRMOL DE TRABAJO DEL ESTUDIO----ZU MEINEM STUDIENCArbeitscMarmor----À MON MARBRE FONCTIONNANT D'CÉtude-----A MEU MÁRMORE TRABALHANDO DO ESTUDO---

RAGAZZA SULLA COLONNA

RAGAZZA SULLA COLONNA


la scultura "RAGAZZA SULLA COLONNA" bronzo fusione a cera persa realizzata nel 2007-

Ha vinto il PRIMO PREMIO "CARDO D'ARGENTO" PER LA SEZIONE SCULTURA

Il battito del cuore nelle arcane figure di Marcello Giannozzi

Il battito del cuore nelle arcane figure di Marcello Giannozzi


POESIA UNIVERSALE

Il battito del cuore nelle arcane figure di Marcello Giannozzi.

Di Maurizio Vanni

L’uomo, prima di riconoscersi artista e di esprimersi cosciamente, agisce già in modo creativo; infatti plasma e dà forma a se stesso e al proprio mondo.
Nel bambino come nel primitivo l’esperimento figurativo che genera la forma è, nella sua totalità, un atto d’accrescimento dell’esistenza, d’interpretazione del mondo e dei propri bisogni psico-fisici ma non è legato a nessun’estetica.
Nelle sculture di Giannozzi la materia si cede di buon grado alle mani di un maestro che la fa rifiorire, ricca di levigate superfici e di strutture semplici dal vago sapore arcaico.
L’arte dello scultore fiorentino supera il contingente per acquisire e proiettarsi nell’atemporale misura dell’umano, laddove la materia, sembra svolgersi in volumi di compiuta essenzialità. Le sue opere sono pervase da grande forza e da tenero amore, eredi da un lato del sensualismo plastico di Rodin, dall’altro del concettualismo cerebrale e dall’audacia spirituale dello scultore russo-polacco Epstein. Le sue donne non si attraggono solo per il loro femminino, anzi, talvolta nelle sue opere ci affascina qualche particolare che non si omologa al resto dell’opera, che si distingue per una maggiore libertà esecutiva. Da questa sorta di sostanza artistica, solo apparentemente contraddittoria, si sprigiona improvviso, con un’indicibile finezza di modellato, di senso di una poesia universale, eterno fascino di una beltà solo suggerita, in cui si avverte però, nelle espressioni, quasi sognanti delle figure, il presentimento di un’ombra, di fatale destino.
Sono creature nate da una fitta tela d’emozioni che spesso ricamano intorno alle immagini. Un’urgenza di una situazione psicologica, affollata, quasi costruita dai troppi impulsi, forse quegli stessi che presiedono il momento della creazione delle sculture di Giannozzi.
Figure sedute, abbracciate, donne riflessive o inquisitrici, dolci volumi privi di spigoli che ci appaiano come placati da un interiore e segreto raccoglimento. E c’è qualcosa di sottilmente arcano legato al raggiungimento di una forma trovata e pienamente in sintonia con l’intenzione artistica, ma anche interiore stato di grazia che può essere raggiunto solo, quando il silenzio filtra nelle stanza dell’anima, quelle piccole emozioni di cézanniana memoria, pur sempre essenziali, che definiscono un dialogo soggettivo con il reale.
L’arte di Giannozzi, priva di premeditata memoria, è un tentativo di rappresentare il corpo umano nei suoi contenuti e nelle sue tensioni spirituale. La povertà dei gesti non sta significando un irrigidimento inanimato: la figura di “Silvana” possiede l’armonia e l’eleganza di una pianta che si flette, senza spezzarsi, al vento.
All’analisi minuziosa spesso egli oppone una sorta di rasserenamento, ma Giannozzi non tranquillizza la superficie, bensì il battito del cuore delle sue figure, arrivando a esprimere l’anelata tensione centrale di personaggi che già vivono dentro la materia.
Il suo racconto consola e parla al sentimento perché non ha la parola fredda e inumana degli intellettuali ma vive in un’atmosfera d’autentica e amorosa compassione umana.

RAGAZZA SULLA COLONNA - GIRL ON the COLUMN - Les sculptures « FILLE SUR la COLONNE » a participé au prix, l'édition 45ma ARGENTÉE, « CHARDON » gagnant 1° le PRIX

RAGAZZA SULLA COLONNA - GIRL ON the COLUMN - Les sculptures « FILLE SUR la COLONNE » a participé au prix, l'édition 45ma ARGENTÉE, « CHARDON » gagnant 1° le PRIX


La sculture "RAGAZZA SULLA COLONNA" ha partecipato al premio, 45ma edizione, "CARDO D'ARGENTO" vincendo il 1° PREMIO.

The sculptures “GIRL ON the COLUMN” has participated to the prize, 45ma SILVER edition, “THISTLE” gaining 1° the PRIZE.

Les sculptures « FILLE SUR la COLONNE » a participé au prix, l'édition 45ma ARGENTÉE, « CHARDON » gagnant 1° le PRIX

Die Skulpturen „MÄDCHEN AUF der SPALTE“ hat zum Preis, SILBERNE Ausgabe 45ma, „die DISTEL teilgenommen“, die 1° der PREIS gewinnt

Las esculturas “MUCHACHA EN la COLUMNA” han participado al premio, edición DE PLATA 45ma, “THISTLE” que ganaba 1° el PREMIO.