CYBER MONDAY
Fino a -70%
7.665,71 USD
33,84 USD
1635 x 1140 px
Quest'immagine è disponibile per lo scaricamento con una licenza.
33,84 USD
135,37 USD
282,03 USD

Leonida Beltrame

VAJONT (1970)

Tipo di opera d'arte
Dimensioni
19,7x27,6 in
tecniche
Supporto o superficie
Legno
Incorniciatura
No
L'opera, realizzata a olio su tavola, rappresenta un angelo con il crocifisso e la morte con la falce che camminano nella valle della tristemente celebre diga del torrente Vajont (Belluno - Italia) che nel 1963 ha visto la morte di quasi 2000 persone. - Premio Nazionale di pittura contemporanea il Morazzone 1970 - Medaglia...
L'opera, realizzata a olio su tavola, rappresenta un angelo con il crocifisso e la morte con la falce che camminano nella valle della tristemente celebre diga del torrente Vajont (Belluno - Italia) che nel 1963 ha visto la morte di quasi 2000 persone.

- Premio Nazionale di pittura contemporanea il Morazzone 1970
- Medaglia d'oro VIII mostra di pittura e bianco e nero "Premio Primavera 1976" Foggia

L'opera proviene da una vasta collezione di quasi 200 quadri lasciata alla famiglia alla sua morte.
Il maestro ha partecipato a numerosissime mostre personali e collettive nazionali ed internazionali vincendo molti prestigiosi premi.
Il dipinto è realizzato ad olio su tela ed è venduto con cornice originale in legno.
Di recente è stato attribuito a Leonida Beltrame un coefficiente d'artista di 5 dal critico e storico dell'arte Giorgio Gregorio Grasso.
______________________________________________________

The work, made in oil on wood, represents an angel with the crucifix and death with a scythe walking in the valley of the sadly famous dam of the Vajont torrent (Belluno - Italy) which in 1963 saw the death of almost 2000 people.

The work comes from a vast collection of almost 200 paintings left to the family on his death.
The master has participated in numerous personal and collective national and international exhibitions winning many prestigious awards.
The painting is made in oil on canvas and is sold with an original wooden frame.
Leonida Beltrame has recently been awarded an artist coefficient of 5 by the art critic and historian Giorgio Gregorio Grasso.

- National prize for contemporary painting Morazzone 1970
- Gold Medal VIII exhibition of black and white painting "Spring 1976 Award" Foggia

Temi correlati

VajontAngeloMorteImpressionismoBianco E Nero

Leonida Beltrame
Seguire
Leonida Beltrame è nato ad Adria (Rovigo) nel 1904. Ha vissuto per gran parte della sua vita a Venezia, dove ha prodotto le opere più significative. La sua attività data dal 1930. Iniziati i suoi studi artistici...

Leonida Beltrame è nato ad Adria (Rovigo) nel 1904. Ha vissuto per gran parte della sua vita a Venezia, dove ha prodotto le opere più significative. La sua attività data dal 1930. Iniziati i suoi studi artistici sotto la guida dei maestri Borgognoni dell'Accademia di Pavia, e dello zio paterno Alberto Beltrame di Sanremo, ha studiato il "Nudo" per sei anni presso l'Accademia di Belle Arti di Venezia.

Ha allestito numerose mostre personali. E' stato membro di merito di Accademie italiane ed estere. E' stato designato in Commissioni d'arte nazionali per opere pubbliche. La RAI-TV gli ha dedicato varie interviste e commenti. E' insignito della Commenda del Sovrano Ordine Ospedaliero di S. Giorgio in Carinzia con Sede Magistrale in Roma. Ha ricevuto il riconoscimento di Cavaliere al merito della Repubblica Italiana.

E' morto nella sua casa di Sant'Elena a Venezia nel 1994.

Vedere più a proposito di Leonida Beltrame

24,8x25,2 in
3.753,46 USD
27,6x19,7 in
6.975,31 USD
23,6x19,7 in
Non in vendita
24,4x19,7 in
6.515,05 USD
3.465,79 USD

Artmajeur

Ricevi la nostra newsletter per appassionati d'arte e collezionisti