171,19 USD
22,46 USD
Consegna in Stati Uniti inclusa
Qualità Museo
Sostenere gli artisti contemporanei
22,46 USD
31,91 USD
88,64 USD
35,46 USD
2706 x 3631 px
Quest'immagine è disponibile per lo scaricamento con una licenza.
35,46 USD
141,83 USD
295,48 USD

Andrea Collemaggio

Fiori gialli in un vaso, ghiaccio (2021)

Tipo di opera d'arte
Dimensioni
11,8x7,9 in
tecniche
Supporto o superficie
Legno
Incorniciatura
No
I Fiori, oggetto di dono fatto o ricevuto, assumono significati simbolico diversi e possono essere ad esempio segno di amicizia, gratitudine, affetto, amore diventando anche oggetto da indagare al #livello #intellettivo ed #emotivo. #Fiori freschi e profumati, di varia specie e qualità vengono quasi sempre sistemati insieme in un #vaso, e posizionati...
I Fiori, oggetto di dono fatto o ricevuto, assumono significati simbolico diversi e possono essere ad esempio segno di amicizia, gratitudine, affetto, amore diventando anche
oggetto da indagare al #livello #intellettivo ed #emotivo. #Fiori freschi e profumati, di varia specie e qualità vengono quasi sempre sistemati insieme in un #vaso, e posizionati su un tavolo o al centro di un mobile così da essere ben visibili. lo spettatore immagina così anche la consistenza al tatto e il #profumo all'olfatto. Ci sono oggetti che esprimono l'energia vibrante di uno #spirito.
Andrea Collemaggio
#Terni
#Umbria
#Italia

Temi correlati

Umbriafiorighiacciosimmetriasegni

Andrea Collemaggio
Seguire
Andrea Collemaggio è nato a Terni, Italia, il 08.03.1973 dove risiede e lavora. La sua professione è quella di Agente Assicurativo ed esprime la sua passione per l’arte dipingendo da autodidatta curioso. Riprodurre...

Andrea Collemaggio è nato a Terni, Italia, il 08.03.1973 dove risiede e lavora. La sua professione è quella di Agente Assicurativo ed esprime la sua passione per l’arte dipingendo da autodidatta curioso. Riprodurre oggetti, paesaggi industriali e personaggi di fantasia, consente di trovare uno spazio vitale rigenerante tra molteplici impegni della vita quotidiana. Pitturare è quindi un atto creativo  di meditazione finalizzata a far fluire energie psichiche per osservarle e vivere il presente.

Sui progetti delle nature morte e del lavoro confida:

’’ … i vasi simboleggino l’arrestarsi della vita, la natura che si blocca in una profonda  contemplazione. Ciascun vaso evoca le sfumature della natura umana: sanguigno, flemmatico, razionale, schivo.  

I dipinti con paesaggi industriali e quelli che ritraggono artigiani e operai rappresentano la virtù, cioè il lavoro, il perfezionamento dell’uomo, la costruzione delle competenze anche come collettiva evoluzione generazionale."  

L’essere umano è imperfetto ma anche perfettibile, si distingue dai più sofisticati dispositivi tecnologici attraverso cose come l’emotività, l’esaltazione, la malattia e ancora in generale per tutti quegli elementi ritenuti “inutili” secondo l’efficacia di un robot impeccabile e che ispira sempre la riduttiva denominazione umana di “professionale ed efficiente”. La forza e completezza dell'essere umano è e sarà sempre l’individualità, la spontaneità, la creatività e ovviamente l’errore anche nelle opere d'arte.

                                                                   

Vedere più a proposito di Andrea Collemaggio

23,6x15,8 in
231,46 USD
11,4x8,3 in
51,84 USD
15,8x11,8 in
135,02 USD
27,6x19,7 in
617,24 USD

Artmajeur

Ricevi la nostra newsletter per appassionati d'arte e collezionisti