BLACK FRIDAY
Enjoy a 5% discount on all artworks with the coupon BF2020!

ETNALONGA (2003)

About this artwork
Artwork Type
Original Art
Dimensions
31.5x31.5 in
Techniques
Oil
TECNICA E SUPPORTO: olio su tavola
ANNO: 2003

The piece is painted on a medio-density wood board and represent a traffic scene in Florence Italy during a rainy day but.................. in the background instead of the Fiesole (Faesulae) hill, that sould be there, I painted the Etna vulcan. That's why on the advertize yellow board I changed the supermarket name "ESSELUNGA" with "ETNALONGA".

Quel giorno mi trovavo, come spesso accade, imbottigliato nel traffico dei viali di circonvallazione di...
TECNICA E SUPPORTO: olio su tavola
ANNO: 2003

The piece is painted on a medio-density wood board and represent a traffic scene in Florence Italy during a rainy day but.................. in the background instead of the Fiesole (Faesulae) hill, that sould be there, I painted the Etna vulcan. That's why on the advertize yellow board I changed the supermarket name "ESSELUNGA" with "ETNALONGA".

Quel giorno mi trovavo, come spesso accade, imbottigliato nel traffico dei viali di circonvallazione di Firenze, stanco e impaziente di arrivare a casa, dopo una lunga giornata di pioggia.
Avevo con me la macchina fotografica. Durante una delle lunghe soste che intervallavano le faticose conquiste di pochi metri presi la fotocamera e scattai alcune foto, sporgendomi dal finestrino, ai barbagli luminosi e multicolori del traffico che riverberavano sull’asfalto bagnato, sulle carrozzerie gocciolanti e piene di bagliori delle auto in coda. C’era il lampeggiare degli indicatori di direzione, le vetrine illuminate, la cortina di pioggia sottile e fitta che da vicino si manifestava nei fasci luminosi dei fari e in lontananza creava aloni attorno agli alti lampioni.
Stavo per passare sotto al ponte della ferrovia sul quale da anni campeggiava la pubblicità di una nota catena di supermercati di generi alimentari.
Guardando la foto stampata ebbi l’idea di riempire lo sfondo buio e notturno oltre la ferrovia con ciò che avrebbe dovuto esserci di giorno ma che adesso non si vedeva, e cioè la Fortezza da Basso sormontata in lontananza dalla collina di Fiesole.
Invece ho dipinto un treno in arrivo alla stazione, con le luci fioche al neon negli scompartimenti, ma al posto di quell’assente e antica collina celata nel buio umido della notte, ho voluto far apparire, illuminato dalla luce di una sua spettacolare eruzione, il cono di un vulcano: l’Etna!!
È stato giocoforza poi mutare il titolo del cartellone pubblicitario in ”ETNALONGA………… esplosione di freschezza”.
Automatically translated
See more from Tolemaios
43.3x29.5 in
Not For Sale
39.4x27.6 in
Not For Sale
23.6x33.5 in
Not For Sale
21.7x33.5 in
Not For Sale
Similar Artworks

Artmajeur

Join thousands of art enthusiasts into creating exciting collections of contemporary artworks