Back to top
Dismissione - Painting,  80x4x60 cm ©2012 by Silvia Rea -  
                                    
    Figurative Art, Canvas, silvia rea, napoli, olio, canvas, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, bianco, smarrimento, esistenza, senso, anima, profondo, ego, masch
Dismissione - Painting, 80x4x60 cm ©2012 by Silvia Rea - Figurative Art, Canvas, silvia rea, napoli, olio, canvas, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, bianco, smarrimento, esistenza, senso, anima, profondo, ego, masch
© 2012 Silvia Rea
Silvia Rea

Silvia Rea Follow
Napoli, Italy

Dismissione (2012)
Painting (80x4x60 cm)



Sold
Ask a question: Contact Seller

Comments  

420 views  

About this artwork
This artwork is part of the gallery Percorsi.

Other ~ Canvas

“…Pulcinella…ha dato le dimissioni?............
No, ha solo “dismesso” il suo abito e con esso il suo personaggio “obbligato”.
da cui ……...Dismissione
A chi non succede di non poterne più del personaggio che interpreta nella vita e di come gli altri lo vedono?
Chi non ha mai desiderato di spogliarsi del proprio ruolo e di diventare libero di essere se stesso, senza forzature, senza ipocrisie e senza l’obbligo di compiacere gli altri?
E allora ho immaginato che Pulcinella, costretto da sempre... Read More
“…Pulcinella…ha dato le dimissioni?............
No, ha solo “dismesso” il suo abito e con esso il suo personaggio “obbligato”.
da cui ……...Dismissione
A chi non succede di non poterne più del personaggio che interpreta nella vita e di come gli altri lo vedono?
Chi non ha mai desiderato di spogliarsi del proprio ruolo e di diventare libero di essere se stesso, senza forzature, senza ipocrisie e senza l’obbligo di compiacere gli altri?
E allora ho immaginato che Pulcinella, costretto da sempre a reagire in modo ironico, divertente e scanzonato anche nei momenti più difficili, “getti la maschera” , si spogli dell’abito che lo costringe ad un ruolo e si riprenda la sua libertà di uomo.
Pulcinella ora non ha più bisogno della maschera né di far ridere a tutti i costi, ma vive le sue giornate barcamenandosi faticosamente in una città … che tenta disperatamente di sopravvivere a se stessa ….
Adesso può essere davvero quel personaggio universale capace di interpretare la forza e la fragilità di ciascuno di noi.

Related themes: Painting, Other, Figurative Art, Canvas, silvia rea, napoli, olio, canvas, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, bianco, smarrimento, esistenza, senso, anima, profondo, ego, masch
Added ©

Other art by Silvia Rea

20x40x1 cm ©2015 by Silvia Rea
Dismissione in rosso - Painting, 20x40x1 cm ©2015 by Silvia Rea - Figurative Art, Wood, pulcinella, scelta, dismettere, dismissione, interrogarsi, maschera, volto, abito, smascherarsi
4x20x20 cm ©2014 by Silvia Rea
tracce di città piccolo 3 - Painting, 4x20x20 cm ©2014 by Silvia Rea - Figurative Art, Canvas, Cities, ombrello, rotto, bianco, nero, frammenti, strada
© by Silvia Rea
Lo sguardo che sorride - Painting ©2014 by Silvia Rea - Realism, silvia rea, napoli, olio, canvas, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, scialle, variopinto, multicolor, donna, Messicana, occhi, sguardo, ritratto, Messico.
©2009 by Silvia Rea
Casa 2 olio su tela.jpg - Painting ©2009 by Silvia Rea - silvia rea, napoli, olio, canvas, tavola, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, colori, panni, asciugamano, maniglia, luce, sole, casa, interni, arancione
©2007 by Silvia Rea
Colori nel cielo.jpg - Painting ©2007 by Silvia Rea - silvia rea, napoli, olio, canvas, tavola, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, napoli, italia, web, colore, vento, panni, camicia, lenzuola, maglietta, tramonto, luce, sole, steso
70x2x50 cm ©2009 by Silvia Rea
El hombre del Chapas.jpg - Painting, 70x2x50 cm ©2009 by Silvia Rea - Portraiture, silvia rea, napoli, olio, canvas, tela, pittura, pittrice, pittore, arte, artista, italia, web, Messico, Chapas, uomo, colore, globalizzazione, dignità, orgoglio, centro america, viaggi


View all artworks by Silvia Rea

Comments

Connectez-vous pour laisser un commentaire Sign in

Be the first to post a comment!