Back to top
 

Luigi Torre


Follow Contact
Painting, Sculpture 90 Followers Member since 2007
Celenza Valfortore, Italy

Send a message

Write a review

Recognition

108 reviews
90 Followers
178,683 views
223 favorited

Favorites

Collections (1)
Followed artists (16)

Member since Dec 15, 2007
Last modification date : Oct 15, 2018

Biography

Luigi Nicola Torre è nato a Celenza Valfortore, nel sub appennino Dauno, dove la sua sensibilità d'animo e la bellezza della natura fanno da sfondo alla sua attività pittorica.

Il profondo affetto del pittore per la sua terra, l'ammirazione e lo stupore per la Natura, l'innammoramento per i suoi colori, l'amore per i suoi paesaggi, l'avvicendamento delle stagioni, offrono al pittore la fonte di ispirazione per le sue opere, che travalicano la dimensione locale, si sublimano, per assurgere all'universalità del paesaggio mediterraneo, fatto di sole, di giochi di luce, di colori, di calore, di gioia di vivere di amore, al ritmo di atmosfere trasognate e silenziose.L'occhio del pittore si sofferma davanti a particolari della natura che circondano la sua Celenza, prati, campi indorati di spighe, o bruciati da stoppie, toppi di terreno segnati da ginestre in fiore, la riva del lago con i suoi riflessi, le sue vegetazioni, le sue storie.Realtà e fantasia si fondono in uno scoppio di colori... Read More

Luigi Nicola Torre è nato a Celenza Valfortore, nel sub appennino Dauno, dove la sua sensibilità d'animo e la bellezza della natura fanno da sfondo alla sua attività pittorica.

Il profondo affetto del pittore per la sua terra, l'ammirazione e lo stupore per la Natura, l'innammoramento per i suoi colori, l'amore per i suoi paesaggi, l'avvicendamento delle stagioni, offrono al pittore la fonte di ispirazione per le sue opere, che travalicano la dimensione locale, si sublimano, per assurgere all'universalità del paesaggio mediterraneo, fatto di sole, di giochi di luce, di colori, di calore, di gioia di vivere di amore, al ritmo di atmosfere trasognate e silenziose.L'occhio del pittore si sofferma davanti a particolari della natura che circondano la sua Celenza, prati, campi indorati di spighe, o bruciati da stoppie, toppi di terreno segnati da ginestre in fiore, la riva del lago con i suoi riflessi, le sue vegetazioni, le sue storie.Realtà e fantasia si fondono in uno scoppio di colori, velati da sfumature che soffondono atmosfere di un mondo trasognato, dove la caduca realtà si ricompone in una visione armonica ma sofferta, di forme che si trasfigurano in una sinfonia cromatica, creando magie arcane per un inno costante alle meraviglie del creato e al suo Creatore.E' questo l'habitat del disabitare della sua pittura, arricchita da una ricerca continua di nuovi materiali e forme mai suddita della tecnica e delle mode.
Le icone che da tanti anni "scrive", nel rispetto della tradizione e della materia, testimoniano la sua fede e il tributo dovuto da chi deve saper dar conto dei suoi talenti.

Luigi Nicola Torre was born in Celenza Valfortore in sub appenines Dauno, where its sensitivity moods and beauty of nature as a backdrop to his paintings.

The painter of deep affection for his country, the admiration and awe for nature, the falling in love for its colors, the love for his landscapes, the rotation of the seasons, offering the painter source of inspiration for his works, which go beyond the local dimension, Sublime, to become the universality of the Mediterranean landscape, made of sun, light, color, warmth, spirit of love, the pace of atmospheres dreamy and silent.The eyes of the painter focuses before details of the nature surrounding his Celenza, meadows, fields gold plated of ears, or burned by stubble, part of land marked by broom Bloom, the shore of the lake with his reflexes, its vegetations, its stories.Reality and fantasy merge in an explosion of colors, from veiled nuances that blow atmosphere of a world of dream, where fleeting reality reassembles in a harmonic but painful, forms that changes in a symphony color, creating arcane spells for a hymn to the constant wonders of creation and its Creator. This is the habitat of uninhabited of his painting, enriched by a continuous search for new materials and shapes ever underling of the art and fashions.
The icons for many years, "he writes," with respect for tradition and ma... Read less

Torre Luigi